In Gazzetta Ufficiale n. 51 del 3 Marzo 2003 viene pubblicata la normativa in merito ai controlli ed ai relativi parametri analitici previsti per le #piscine.
Inoltre, vengono richiesti al proprietario della piscina alcuni adempimenti nel caso in cui la vasca sia a uso #pubblico.
I principali adempimenti richiesti riguardano la redazione di un manuale di #autocontrollo per la valutazione dei rischi, e controlli interni sulle acque.

I controlli #interni, predisposti al fine di verificare il corretto funzionamento dell’impianto dal responsabile della gestione della piscina possono essere affidati al #laboratorio, mentre i controlli #esterni sono di competenza dell’Azienda unità Sanitaria Locale (#ASL) e stabiliti dalla normativa di ciascuna #Regione.

Alla normativa menzionata, si aggiunge poi la #UNI 10637:2006 che oltre a fornire una classificazione delle piscine in base ai requisiti progettuali, costruttivi e gestionali degli impianti di trattamento delle acque, offre indicazioni in merito alle prove ed ai controlli atti a garantire che la qualità dell’acqua sia consona alla balneazione.

Il Laboratorio #Scasrl offre questo servizio sia come analisi che come consulenza.

#piscine #haccp #acqua #analisi #scasrl #laboratorio