I  rifiuti  sono  ammessi  in  discarica,  esclusivamente,   se risultano conformi ai criteri di ammissibilità della  corrispondente categoria secondo quanto stabilito dal DECRETO LEGISLATIVO 3 settembre 2020, n. 121. L’Allegato 8 dell’articolo 7  esplica diversi Criteri tecnici per stabilire quando il trattamento non e’ necessario ai fini dello smaltimento in discarica. Uno di questi criteri, per i codici EER 200301  e  200399,  è che il  rifiuto  presenti   un   valore dell’IRDP inferiore ai limiti previsti; la determinazione dell’IRDP, deve essere condotta secondo  il metodo A di cui alla Specifica  Tecnica  UNI/TS  11184. Il laboratorio SCA srl effettua questa tipologia di analisi, ed ha recentemente ampliato il suo parco strumenti con l’acquisto di un ulteriore macchinario,  questo rende possibile l’analisi contemporanea fino a 20 campioni.